La formazione ufficiale Red Hat

DO378

Red Hat Cloud-native Microservices Development with Quarkus

PREREQUISITI
Per partecipare al corso è richiesta esperienza nello sviluppo di applicazioni o corso Red Hat Application Development I: Programming in Java EE (JB183), conoscenza approfondita nell'utilizzo di un ambiente IDE, ad esempio Red Hat® Developer Studio o VSCode. Sono inoltre consigliate: esperienza nell'uso di Maven e controllo di versioni ed esperienza nell'uso di OpenShift (o corso DO101 Introduction to OpenShift Applications).
DURATA
5 giorni
PREZZO (per persona)
2400
MODALITÀ DI EROGAZIONE

Per chi è pensato il corso?

Questo corso è destinato agli sviluppatori di applicazioni.

Descrizione del corso

Il corso Red Hat Cloud-native Microservices Development with Quarkus (DO378) si concentra sull’apprendimento dei principi architetturali e sull’implementazione di microservizi basati su Quarkus e OpenShift. Partendo dai principi di sviluppo applicativo Java EE, ci concentreremo sulle attività di sviluppo, monitoraggio, test e deployment di moderne applicazioni basate sui microservizi.

Questo corso è basato su OpenShift 4.5 e Quarkus 1.7

Obiettivi del corso

  • Descrizione delle architetture di microservizi
  • Implementazione di un microservizio con Quarkus
  • Realizzazione di applicazioni basate su microservizi con Quarkus
  • Implementazione della tolleranza di errore
  • Realizzazione e distribuzione di applicazioni Quarkus native
  • Test di microservizi
  • Creazione di controlli integrità per l’applicazione
  • Protezione di microservizi
  • Monitoraggio di microservizi

Prerequisiti per accedere al corso

Per seguire con successo il corso DO378 Red Hat Cloud-native Microservices Development with Quarkus sono necessari i seguenti prerequisiti:

  • Esperienza nello sviluppo di applicazioni o corso Red Hat Application Development I: Programming in Java EE (JB183);

 

  • Conoscenza approfondita nell’utilizzo di un ambiente IDE, ad esempio Red Hat® Developer Studio o VSCode.

Sono inoltre consigliate:

  • Esperienza nell’uso di Maven e controllo delle versioni;

 

  • Esperienza nell’uso di OpenShift (o precedente partecipazione al corso DO101 Introduction to OpenShift Applications).

Programma del corso

Al termine del corso, i partecipanti sapranno sviluppare, monitorare, testare e distribuire applicazioni basate su microservizi utilizzando Quarkus e Red Hat OpenShift.

I partecipanti acquisiranno inoltre le competenze seguenti:

  • Progettazione di un’architettura basata sui microservizi per un’applicazione enterprise.
  • Creare e testare rapidamente i microservizi con Quarkus e distribuirli velocemente in OpenShift Container Platform.
  • Implementare la tolleranza di errore e controlli di integrità per i microservizi.
  • Garantire la sicurezza dei microservizi per prevenire accessi non autorizzati.

DO378 prossime date:

Stiamo lavorando sulla programmazione di nuove date.

Acquista il corso DO378

Red Hat Cloud-native Microservices Development with Quarkus

Lasciaci i tuoi dati! Entro al massimo una giornata lavorativa, ti ricontatteremo per fornirti tutte le indicazioni per acquistare il corso che hai scelto

NOME *

COGNOME *

TELEFONO *

MAIL *

LOCALITÀ-DATA

Conferma di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.