Premier Training & Business Partner Red Hat

DO328

Building Resilient Microservices with Istio and Red Hat OpenShift Service Mesh

PREREQUISITI
Si raccomanda di leggere attentamente la scheda dedicata, collocata poco più sotto in questa pagina.
DURATA
4 giorni
PREZZO (per persona)
2.100 € + IVA
MODALITÀ DI EROGAZIONE

Per chi è pensato il corso?

Il corso Building Resilient Microservices with Istio and Red Hat OpenShift Service Mesh (DO328) è dedicato a sviluppatori e amministratori di un cluster Openshift interessati alla gestione, monitoraggio ed al tracing di microservizi, utilizzando i tre capisaldi in fatto di tecnologia: Istio, Jaeger e Kiali.

 

Descrizione del corso:

Il corso Building Resilient Microservices with Istio and Red Hat OpenShift Service Mesh (DO328) ha l’obiettivo di costruire le competenze necessarie a installare Red Hat OpenShift Service Mesh e a monitorare, gestire i servizi rendendoli resilienti.

Openshift ha realizzato una piattaforma multi tenant di livello enterprise con cui eseguire il deployment di microservizi e sfruttarne la scalabilità in maniera efficiente e reiterabile. Considerata la crescente complessità delle architetture IT, definire come questi servizi interagiscono tra loro diventa sempre più difficile. Red Hat OpenShift Service Mesh comprende 3 prodotti: Istio, Jaeger e Kiali. Tali prodotti agevolano la gestione dell’interazione dei servizi, fornendone il tracciamento e creando una rappresentazione visiva dei percorsi di comunicazione.

Questo corso è basato su Red Hat OpenShift Container Platform 4.4 e Red Hat OpenShift Service Mesh 1.1.

 

Prerequisiti per accedere al corso

Obiettivi del corso

Le architetture basate su microservizi con Red Hat OpenShift Service Mesh consentono alle aziende di migliorare la sicurezza, la resilienza e la scalabilità delle applicazioni, riducendo il carico di attività degli sviluppatori. Grazie alla crittografia TLS reciproca e a una rete zero-trust, Red Hat OpenShift Service Mesh aggiunge un ulteriore livello di sicurezza per i dati in transito. In questo modo le aziende riescono ad accelerare il time to market e a ottenere informazioni più capillari sull’architettura a microservizi grazie alla possibilità di visualizzare e tracciare il flusso di dati in tutte le applicazioni. Queste informazioni consentono di assegnare le risorse per le applicazioni in maniera più efficace e di identificare più rapidamente i difetti presenti in microservizi specifici.

I concetti di questo corso possono essere utilizzati per semplificare le interazioni tra i servizi e gestirle in modo più efficiente. Imparerai a installare e configurare Red Hat OpenShift Service Mesh per definire, monitorare, gestire e proteggere l’interazione tra i servizi, all’interno di un’architettura basata su microservizi. Questo corso intende illustrare la facilità dell’approccio “collaterale” di Red Hat OpenShift Service Mesh e mette in evidenza i vantaggi offerti dal prodotto in termini di resilienza e monitoraggio dei servizi.

Programma del corso

Introduzione a Red Hat OpenShift Service Mesh

  • Descrivi i concetti di base dell’architettura basata su microservizi e di OpenShift Service Mesh.

Installazione di Red Hat OpenShift Service Mesh

  • Esegui il deployment di Red Hat OpenShift Service Mesh in Red Hat OpenShift Container Platform.

Monitoraggio di una service mesh

  • Traccia e visualizza una OpenShift Service Mesh con Jaeger e Kiali.

Controllo del traffico dei servizi

  • Gestisci e instrada il traffico con OpenShift Service Mesh.

Rilascio di applicazioni con service mesh

  • Rilascia applicazioni con strategie di rilascio canary e mirroring.

Test di resilienza dei servizi con chaos testing

  • Misura la resilienza di Red Hat OpenShift Service Mesh con chaos testing.

Creazione di servizi resilienti

  • Utilizza strategie OpenShift Service Mesh per creare servizi resilienti.

Protezione dei servizi con OpenShift Service Mesh

  • Utilizza Red Hat OpenShift Service Mesh per crittografare e proteggere i servizi nella tua applicazione.

 

Il programma del corso è soggetto a modifiche in base alle innovazioni nelle tecnologie e all’evoluzione degli argomenti trattati. Per chiarimenti su obiettivi e specifici argomenti contatta: training@extraordy.com

Le prossime date del corso DO328

15/04/2024
4 giorni

Contatta il training tutor

Il corso DO328 è quello giusto per te?

Lasciaci i tuoi dati nel form, entro al massimo una giornata lavorativa, una nostra training tutor ti contatterà per aiutarti a scegliere il corso più adatto alle tue skill e alle tue esigenze professionali!

NOME *

COGNOME *

TELEFONO *

MAIL *

LOCALITÀ-DATA *

Conferma di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.