Premier Training & Business Partner Red Hat

CL110

Red Hat Openstack Administration I: Core Operations for Domain Operators

Guarda il video
PREREQUISITI
Prerequisito del corso è la certificazione RHCSA (Red Hat Certified System Administrator in Red Hat Enterprise Linux).
DURATA
5 giorni
PREZZO (per persona)
2.325 € + IVA
MODALITÀ DI EROGAZIONE

Per chi è pensato il corso?

Red Hat Openstack Administration I: Core Operations for Domain Operators (CL110)  è dedicato a tutti gli amministratori di sistema interessati all’implementazione di un ambiente di cloud computing basato su Red Hat OpenStack Platform e a costruire un infrastructure-as-a-service, pubblico o privato.

Descrizione del corso

Il corso CL110 Red Hat Openstack Administration I: Core Operations for Domain Operators mostra come installare, customizzare, utilizzare e gestire un proof-of-concept basato su Red Hat OpenStack Platform 16.1.

CL110 Red Hat Openstack I

Scegliere di formarsi e di utilizzare Red Hat OpenStack Platform è una mossa vincente perché non solo gode del supporto Red Hat necessario ed irrinunciabile in ambienti enterprise e mission critical, ma offre anche strumenti dedicati per l’installazione e la configurazione come ad esempio PackStack: installation utility che utilizza moduli Puppet per installare un ambiente completo anche su più nodi.

Prerequisiti per accedere al corso

Prerequisito del corso è la certificazione RHCSA (Red Hat Certified System Administrator in Red Hat Enterprise Linux).

Obiettivi del corso

Questo corso ha l’obiettivo di sviluppare le competenze necessarie per utilizzare e gestire le operazioni di routine di un cloud privato. Sfruttando le competenze acquisite nel corso, utenti e operatori saranno in grado di creare e utilizzare risorse di progetto formate da reti e servizi, oltre che di eseguire applicazioni basate su modello in configurazioni personalizzabili e adattabili, eliminando la necessità di creare sistemi fisici per i nuovi progetti.

Inoltre i partecipanti al corso impareranno ad analizzare l’architettura di un’infrastruttura cloud OpenStack privata o ibrida, oltre che a creare, gestire e risolvere i problemi legati ai servizi di rete software-defined, risorse, server e applicazioni, per ambienti aziendali scalabili dinamicamente.

Programma del corso

Introduzione a Red Hat OpenStack Platform

  • Descrivi le identità di OpenStack, avvia un’istanza e descrivi i componenti e l’architettura di OpenStack

Gestione di progetti di applicazioni in un cloud multi-tenant

  • Crea e configura progetti con un accesso utente sicuro e risorse sufficienti per supportare i requisiti di deployment delle applicazioni utente nel cloud

Gestione della rete OpenStack

  • Descrivi l’implementazione delle reti IP in OpenStack, incluso il comportamento di base dello stack TCP/IP, gli elementi delle reti software defined e i tipi più comuni di rete disponibili agli utenti cloud in modalità self service.

Configurazione delle risorse per l’avvio di un’istanza non pubblica

  • Configura i tipi di risorsa necessari per il lancio di un’istanza non pubblica, incluso vCPU, memoria e immagine del disco di sistema, e avvia un’istanza di componente di un’applicazione che viene eseguito in una rete tenant senza accesso pubblico

Configurazione di dischi di sistema di macchine virtuali

  • Identifica le scelte disponibili per la configurazione, l’archiviazione e la selezione di dischi di sistema di macchine virtuali basate su blocchi, inclusa la scelta di dischi temporanei o persistenti per scenari di utilizzo specifici

Strategie di storage aggiuntive

  • Identifica le scelte disponibili per le tecniche di storage su cloud aggiuntive, incluso lo storage basato su oggetti, la condivisione dei file di rete e i volumi con origine da un servizio di condivisione dei file

Configurazione delle risorse per l’avvio di un’istanza con accesso pubblico

  • Identifica e configura i tipi di risorse aggiuntive necessari per avviare le istanze con accesso pubblico per scenari di utilizzo specifico, incluso elementi di rete e sicurezza dell’accesso

Automazione dell’avvio di applicazioni cloud personalizzate

  • Configura e gestisci uno stack di applicazioni cloud multitier, definito come modello architetturale di istanze di VM scalabili, incluso le personalizzazioni di avvio per istanza

Gestione del posizionamento delle applicazioni cloud

  • Descrivi le strutture di overcloud più complesse rispetto al singolo sito e illustra le risorse di gestione con cui controllare il posizionamento delle istanze avviate, incluso gli elementi di isolamento come celle e zone di disponibilità e gli attributi di posizionamento come le risorse dei nodi di elaborazione richiesti

 

Il programma del corso è soggetto a modifiche in base alle innovazioni nelle tecnologie e all’evoluzione degli argomenti trattati. Per chiarimenti su obiettivi e specifici argomenti contatta: training@extraordy.com

Il corso CL110 è quello giusto per te?

Lasciaci i tuoi dati nel form, entro al massimo una giornata lavorativa, una nostra training tutor ti contatterà per aiutarti a scegliere il corso più adatto alle tue skill e alle tue esigenze professionali!

NOME *

COGNOME *

TELEFONO *

MAIL *

LOCALITÀ-DATA *

Conferma di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.