La formazione ufficiale Red Hat

Con EXTRAORDY all’Università per imparare a rendere il mondo un posto migliore

Pia Grandi
Ti piacerebbe diventare anche tu uno di noi e
pubblicare i tuoi articoli nel blog degli RHCE italiani?

Il corso “Fondamenti di Linux e Cloud per sistemi aziendali”: un primo passo per trasformare la vita delle persone

24 ore per apprendere le fondamenta necessarie nell’industria dell’IT e – chissà – magari ottenere la certificazione Red Hat Certified System Administrator (RHCSA): questo l’ambizioso obiettivo per un gruppo di brillanti studenti dell’Università di Messina

Ma facciamo un passo indietro e inquadriamo bene la scena! 

Tutto ha inizio il 29 di Aprile 2022 quando due istruttori di EXTRAORDY – la formazione ufficiale Red Hat sono tornati all’università, stavolta dall’altra parte dei banchi!

Gaetano La Rosa e Claudio Sterrantino, i nostri due istruttori messinesi d’origine controllata e garantita, sono saliti in cattedra nell’Università della loro città natale. 

L’obiettivo?

Trasmettere a un pubblico di 10 selezionati studenti, non solo nozioni indispensabili per un futuro lavorativo nel campo informatico, ma anche e soprattutto la passione e la curiosità verso tecnologie pervasive che – al giorno d’oggi – non si possono non conoscere.

Un ponte tra la scuola e il mondo del lavoro! 

Esattamente!

Una formazione di qualità per preparare questi ragazzi al mondo del lavoro, perché un domani il loro curriculum vitae abbia quel quid in più che faccia alzare la cornetta al selezionatore e proponga loro un colloquio. 

Non è facile trovare ragazzi giovani, under 25, con quel tipo di conoscenze; non sono cose che si studiano normalmente all’università. 

Nel nostro settore, esistono solo due modi per imparare ciò che davvero richiede il mondo del lavoro sempre più cloud oriented (soprattutto dopo la pandemia): 

  • la formazione individuale 
  • i corsi ufficiali Red Hat  

Entrambe le alternative hanno pregi e difetti, come tutto del resto!

Il self study non è oneroso in termini di denaro ma richiede un grande dispendio di tempo e di energie; parliamo di soluzioni Open Source con una vasta, vastissima, knowledge base a cui attingere, con il risultato a volte di trovarsi spiazzati.  

“Da dove comincio?” 

Dall’altra parte, i corsi ufficiali Red Hat sono molto ben strutturati e organizzati, sono tenuti da un istruttore che fornisce risposte e spiegazioni in tempo reale, ma hanno dei prezzi che difficilmente possono essere adatti alle tasche di uno studente universitario. 

E allora ecco che EXTRAORDY – la formazione ufficiale Red Hat in collaborazione con l’Università di Messina propone, in forma completamente gratuita, il corso “Fondamenti di Linux e Cloud per sistemi aziendali”. 

Un corso extracurriculare rivolto agli studenti di Scienze Informatiche, che in 24 ore di lezione tratta i concetti indispensabili per lavorare con le tecnologie Red Hat, protagoniste indiscusse del processo di Digital Transformation in atto in moltissime realtà aziendali. 

Scopriamo di più sul corso “Fondamenti di Linux e Cloud per sistemi aziendali”

I contenuti riprendono alcuni dei concetti espressi nei corsi Red Hat System Administration I e Red Hat System Administration II. 

Al termine del corso gli studenti avranno appreso le nozioni principali per operare con la riga di comando e con altri strumenti di livello enterprise. 

In particolare, il corso approfondisce le competenze di base per l’amministrazione dei sistemi Linux relativamente a configurazione e gestione dello storage, installazione e deployment di Red Hat Enterprise Linux (RHEL), gestione delle funzionalità di sicurezza SELinux, controllo delle attività di sistema ricorrenti, gestione dei processi di avvio e di risoluzione dei problemi, ottimizzazione di base del sistema, automazione tramite riga di comando e produttività.

Niente di più se non i fondamentali per un inserimento a breve termine nel comparto ICT di una qualsiasi azienda. 

Un aspetto questo che non è certo sfuggito agli studenti, che si dimostrano tutti molto coinvolti e curiosi. 

“Alcuni di loro, soprattutto quelli in procinto di affacciarsi al mondo del lavoro, hanno manifestato interesse nel comprendere cosa li attende. Vogliono capire come si svolge la giornata lavorativa di un sistemista, quali attività svolge; si domandano se questo sia nelle loro corde e se è quello che vogliono fare nella vita. Ho notato anche una certa attenzione rivolta verso la nostra azienda, verso EXTRAORDY” ci dice Claudio soddisfatto. 

Non è un segreto che, come tutte le aziende in espansione, siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti da aggiungere al team! 

La nostra pagina “lavora con noi” è sempre molto visitata e riceviamo decine di curriculum, quindi…magari si aggiungerà al nostro team proprio qualcuno di loro!

Nel frattempo, agli studenti più meritevoli, EXTRAORDY offre una borsa di studio per sostenere l’esame di certificazione ufficiale EX200 Red Hat Certified System Administration. La certificazione RHCSA! 

Una certificazione che, ne siamo certi, non farà passare i loro curricula inosservati!

Non dimentichiamoci della sostenibilità 

Proprio no! 

Come dimenticare i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità?

17 obiettivi globali interconnessi, progettati per aiutare le singole aziende e i governi a intraprendere azioni locali per combattere il cambiamento climatico globale.

Con l’ingresso di EXTRAORDY – la formazione ufficiale Red Hat in Gruppo Project, siamo stati inclusi nel loro Bilancio di Sostenibilità, e insieme vogliamo contribuire attivamente a “rendere il mondo un posto migliore”. 

Non ci è stato difficile essere compliant al Bilancio di Sostenibilità del gruppo! Sono ormai anni che perseguiamo la mission di condivisione della conoscenza, spirito che anima i nostri istruttori quando sono in aula o i nostri colleghi quando – per esempio – scrivono proprio su questo blog!

Ebbene, il corso svolto per l’Università di Messina va proprio in quella direzione! 

Condividere conoscenza con gli studenti di Scienze Informatiche e nel frattempo “rendere il mondo un posto migliore”, rispettando oltre che l’ambiente anche l’uomo, in quanto individuo che lo abita, capace di fare qualcosa di concreto per la riduzione dell’impatto ambientale.

Un corso sui fondamenti di Linux e Cloud, che possa aiutare i ragazzi dell’Università di Messina a inserirsi “presto e bene” nel mondo del lavoro (quarto e ottavo obiettivo dell’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile).

Riteniamo infatti che il progresso passi innanzi tutto dalla formazione, ed è per questo che da anni offriamo alla comunità corsi gratuiti sulle tecnologie Open Source; tecnologie potenti, performanti e che possono essere impiegate per migliorare attivamente la vita delle persone, contribuendo al benessere di tutti.

Per conoscere il catalogo completo dei corsi community di EXTRAORDY, individuare quello più adatto a te e iniziare da oggi a “rendere il mondo un posto migliore”

–> Scrivi a training@extraordy.com <–

Info about author

Pia Grandi

100% Multitasking! Gestisco, coordino e sviluppo i tantissimi progetti di EXTRAORDY- la formazione ufficiale Red Hat volti alla condivisione della conoscenza! Tantissimi progetti, tantissime idee e sempre tantissime Tab aperte per promuovere la cultura Open Source nel mondo.