fbpx
La formazione ufficiale Red Hat

PYTHON

Cos’è Python?

Python è un linguaggio di scripting a oggetti multipiattaforma, orientato alla
semplicità e alla produttività. I contesti di maggiore utilizzo sono:

  • scripting di sistema (tool sia grafici che testuali di Red Hat, Ubuntu e Google);
  • calcolo scientifico (numpy);
  • web application (Apple calendar server, Layar, Zope/Plone, …)
  • cloud (Dropbox, OpenStack, Amazon API)
  • shell interattive.
Perchè Python?

Python permette di ridurre i tempi di delivery e si impara facilmente: per questo è stato adottato da aziende come Red Hat, Canonical, Google e Dropbox.

Tra i suoi punti di forza:

  • supporto nativo per liste, insiemi e hashmap;
  • completo orientamento agli oggetti;
  • supporto per closures e generatori;
  • semplice by design;
  • code-style stringente e indentazione obbligatoria;
  • possibilità di testare il codice in una shell interattiva;
  • librerie sistema già incluse nelle maggiori distribuzioni;
  • framework per test unitari e funzionali.
LA FORMAZIONE EXTRAORDY ACADEMY
PROGRAMMA DEL CORSO
Il Corso Extraordy “Python Level 1”

Il Corso Extraordy “Python Level 1” della durata 5 gg introduce gli sviluppatori a Python in maniera interattiva. Ogni slide richiede la digitazione di codice e la discussione collettiva degli output e degli errori: in questo modo gli studenti apprendono da subito le basi del linguaggio ed imparano ad evitare gli errori più comuni.

Durante ogni giornata sono previste diverse sessioni di esercizi basati su problemi standard – come il merge di due insiemi ordinati, la gestione di cicli e ricorsioni, la gestione elementare di files.

Il corso include un’introduzione alla programmazione ad oggetti ed alle eccezioni, insieme ad un confronto con altri linguaggi come C e Java.

Parte 1
  • Introduzione al linguaggio, ipython
  • Tipi primitivi: numerici, stringhe, liste, insiemi, dizionari, tuple
  • Condizioni, cicli e iterazioni
  • Comprehension syntax
  • Funzioni standard e anonime (lambda), introspezione
  • Introduzione alla programmazione a oggetti
  • Classi ed ereditarietà, cenni sui decoratori
  • Eccezioni e logging
  • Versioning (git), linting e troubleshooting
Parte 2
  • Python intermedio
  • Decoratori
  • Iteratori, generatori, container e stream
  • Duck Typing e Abstract Base Classes
  • Gestione di file: moduli os, sys e shutil