fbpx

IL BLOG DEGLI RHCE ITALIANI

Oggi voglio parlarti delle certificazioni Red Hat. Vale davvero la pena prendere le certificazioni?

Gaetano La Rosa

 

Certo che sì, e anche se sono di parte non ho dubbi al riguardo! 🙂

Innanzitutto le certificazioni Red Hat sono riconosciute a livello globale, un esame fatto a Milano ha lo stesso valore di un esame fatto a San Francisco o a Tokyo.

Una delle cose che molto spesso fanno i corsisti dopo aver preso la nuova certificazione è pubblicarla sui social, primo tra tutti linkedin.
Questo dà un’enorme visibilità al proprio profilo, e può capitare che head hunter in giro per il mondo trovino il nostro curriculum grazie alla nuova certificazione.

Voglio raccontarti ad esempio la storia di trasformazione di uno dei miei studenti che ha fatto il corso CL211 OpenStack Administration ad Aprile 2015. Bene, dopo aver seguito il corso ed aver superato l’esame EX210 RHCSA OpenStack, ha pubblicato con orgoglio su Linkedin la sua nuova certificazione.

Quello che è successo poco dopo, grazie al profilo di linkedin arricchito dalla certificazione, è stata una bella sorpresa per lui e non solo: è stato contattato ed assunto da Amazon ed ha trasferito tutta la famiglia a Dublino. Non male vero? Se non è questa una trasformazione… 🙂

RH CERTIFICATION

Ricordati che gli esami EX200 ed EX300 per le certificazioni RHCSA ed RHCE vengono fatti circa una volta al mese tra Milano e Roma.

Ma quanto dura una certificazione? Tre anni dall’ultimo esame superato. Ad esempio se faccio un EX200 e prendo la RHCSA, e decido di dare l’esame EX300 entro tre anni e lo supero, allora entrambe le certificazioni RHCSA ed RHCE saranno CURRENT fino allo scadere della RHCE. E quando questa scadrà dovrò rifare entrambi gli esami.

Una cosa furba da fare potrebbe essere la seguente: avendo le certificazioni RHCSA ed RHCE CURRENT sulla RHEL6 mi basterà fare il solo EX300 sulla RHEL7 (occhio che cambia davvero tanto rispetto alla RHEL6) per rinnovare tutto per altri tre anni.

Ci sono dei prerequisiti per fare gli esami? No, ma ci sono prerequisiti per ottenere le certificazioni.

E questo cosa significa? Che puoi tranquillamente iscriverti all’esame EX300 e superarlo, ma non ottenere la certificazione perché non hai la RHCSA. E quindi ti sarà necessario fare l’EX200 per ottenere la RHCSA ed attivare la certificazione RHCE, il cui endorsement ti è stato garantito dall’aver superato precedentemente l’EX300. Spero di essere stato chiaro. 🙂

Per sostenere l’esame, al contrario di altri vendor, non è obbligatorio fare i corsi, ma è chiaramente consigliato.

 

Gli esami sono tutti performance oriented, cioè viene misurato il risultato di una prova pratica nella quale viene chiesto di installare, configurare e manutenere in produzione un ambiente su RHEL7 e per questo fare il corso con le sue prove pratiche ed i laboratori è certamente il miglior modo per prepararsi al meglio all’esame.

Detto ciò, si può tranquillamente iscrivere al solo esame, ad esempio EX200 per la RHCSA, studiando su CentOS, che è 100% compatibile a livello binario.

L’unica differenza con RHEL, sulla quale si fanno corsi ed esami, è lo SLA garantito dal pagamento della subscription (non è una licenza d’uso). Cosa che a te non serve per studiare.

Quindi conviene fare il corso o studiare da solo? Dipende da quanto tempo hai a disposizione.

Sul sito RH e sul nostro sito ci sono tutti gli argomenti che saranno tema d’esame dell’EX200 per la RHCSA.

Se hai tempo a sufficienza per studiare bene gli argomenti ed esercitarti, partendo da una conoscenza standard di Linux, puoi affrontare l’esame tranquillamente. Se non puoi dedicare qualche settimana (quante dipende solo dalla tua esperienza su Linux) di self study intenso, allora ti consiglio il corso RH135. Tutto qui.

E’ vero che esami Red Hat hanno costi più elevati rispetto ad altri vendor e ciò è dovuto proprio all’approccio performance oriented.

Questo significa che durante un esame viene chiesto al candidato di lavorare realmente su di una Linux simulando un ambiente di produzione.

Non ci sono domande alle quali rispondere MA cose da fare. E come tutti gli esami performance oriented, quello che viene misurato è il risultato effettivo.

Quando saranno i prossimi corsi ed esami? Qui trovi l’elenco completo con date e città. https://extraordy.com/calendario

==> Scrivi subito a training@extraordy.com per ogni ulteriore dettaglio sui corsi UFFICIALI RED HAT.

 

Screen Shot 2016-06-01 at 20.08.56

Info about author

Gaetano La Rosa

RHCA Trainer & Solution Architect

Prenota subito il tuo corso ufficiale Red Hat

GUARDA I CORSI