La formazione ufficiale Red Hat

EX415

Red Hat Certified Specialist in Security: Linux exam

NOME ESAME
Red Hat Certified Specialist in Security: Linux exam
CODICE ESAME
EX415
PREZZO (per persona)
460€ + IVA.
MODALITÀ DI EROGAZIONE

Quali corsi devo seguire per sostenere questo esame?

Tutte le conoscenze necessarie per superare l’esame si possono acquisire seguendo il corso Red Hat Security: Linux in Physical, Virtual, and Cloud (RH415) tenuto da un istruttore esperto e competente o con mesi di studio individuale.

Descrizione esame

L’esame EX415 Red Hat Certified Specialist in Security: Linux exam verifica le competenze dei candidati in merito alla protezione di Red Hat Enterprise Linux.

Il superamento dell’esame consente di ottenere la certificazione Red Hat Certified Specialist: Linux utile anche per il conseguimento della qualifica Red Hat Certified Architect (RHCA).

Questo esame si basa su Red Hat Enterprise Linux versione 7.5.

Argomenti dell'esame

  • Uso di Red Hat Ansible® Engine
  • Installazione di Red Hat Ansible Engine su un nodo di controllo.
  • Configurazione di nodi gestiti.
  • Configurazione di inventari semplici.
  • Esecuzione della gestione di base dei sistemi.
  • Esecuzione di un playbook fornito a fronte di nodi specifici.
  • Configurazione del rilevamento delle intrusioni
  • Installazione di AIDE.
  • Configurazione di AIDE per monitorare file system critici.
  • Configurazione di storage crittografati
  • Crittografia e decrittografia di dispositivi di blocco con LUKS.
  • Configurazione della persistenza dello storage crittografata con NBDE.
  • Modifica delle passphrase di storage crittografati.
  • Limitazione dei dispositivi USB
  • Installazione di USBGuard.
  • Scrittura di regole di policy dei dispositivi con criteri specifici di gestione dei dispositivi.
  • Gestione di policy amministrative e configurazione di daemon.
  • Gestione della protezione dell’accesso al sistema utilizzando il sistema a moduli PAM (Pluggable Authentication Module)
  • Configurazione dei requisiti di qualità delle password.
  • Configurazione delle policy per gli accessi non riusciti.
  • Modifica dei file e dei parametri di configurazione PAM.
  • Configurazione dell’auditing di sistema
  • Scrittura di regole per registrare eventi da sottoporre ad auditing.
  • Abilitare regole preconfigurate.
  • Generare report di auditing.
  • Configurazione di SELinux
  • Abilitazione di SELinux su un host eseguendo una semplice applicazione.
  • Interpretazione delle violazioni SELinux e individuazione di azioni di correzione.
  • Limitazione dell’attività utente con il mapping degli utenti di SELinux.
  • Analisi e correzione delle configurazioni SELinux esistenti.
  • Applicazione di sicurezza e conformità
  • Installazione di OpenSCAP e Workbench.
  • Uso di OpenSCAP e Red Hat Insights per la scansione degli host per la conformità di sicurezza.
  • Uso di OpenSCAP Workbench per creare policy su misura.
  • Uso di OpenSCAP Workbench to per la scansione di un singolo host per la conformità di sicurezza.
  • Uso del server Red Hat Satellite per implementare una policy OpenSCAP.
  • Applicazione di script di correzione OpenSCAP agli host.

Come per tutti gli esami pratici di Red Hat, le configurazioni devono rimanere invariate senza intervento dopo il riavvio del sistema.

Le prossime date dell'esame EX415

Acquista l'esame EX415

Lasciaci i tuoi dati! Entro al massimo una giornata lavorativa, ti ricontatteremo per fornirti tutte le indicazioni per acquistare l'esame che hai scelto

NOME *

COGNOME *

TELEFONO *

MAIL *

LOCALITÀ-DATA

Conferma di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.